Cantante di jazz creativa e sperimentatrice di linguaggi sonori, Vanessa Tagliabue Yorke è specializzata nei repertori primigeni del jazz tradizionale, del ragtime e del blues. La sua intensità drammatica e la duttilità vocale hanno permesso affrontasse repertori estremamente diversi tra loro con grande efficacia e dando vita a progetti discografici originalissimi con musicisti straordinari in Italia e in USA.

"Vanessa Tagliabue Yorke aggiunge un altro tassello alla sua ricerca creativa nell’archeologia dei suoni che hanno caratterizzato l’America fra tardo Ottocento e primi decenni del ‘secolo breve’, vocalist e compositrice, tra le più originali figure dell’attuale scena jazz italiana" (Paolo Prato)

"La voce appassionata, calda, disponibile al vocalizzo e alla trovata spiazzante, di Vanessa Tagliabue Yorke, ormai non più soltanto uno dei pilastri di Sousaphonix, bensì una leader a tutti gli effetti, provvista delle migliori credenziali."  (Gianni Montano)

"Oltre a dare prova della sua fantasia e delle proprie capacità di arrangiatrice, la Tagliabue Yorke ha anche modo di esprimersi vocalmente in varie forme." (Neri Pollastri)